Una panchina per sensibilizzare
sul valore della donazione - Gruppo di Zanica

Zanica – Domenica 29 maggio 2022
Realizzata dal gruppo comunale Aido e dalla sezione della Libera associazione donatori di sangue «È nel donare… che riceviamo». Con questa frase di San Francesco d’Assisi dipinta al centro, è stata inaugurata ieri mattina a Zanica la «Panchina del Dono», realizzata dal gruppo comunale Aido «Giovanna Arzuffi» e dalla sezione comunale della Lads – Libera associazione donatori di sangue.

Il luogo scelto per la panchina biancorossa di legno e ferro che vuole sensibilizzare la cittadinanza all’importanza della donazione è il viale alberato di via Padergnone, a poche decine di metri dal piazzale della scuola primaria dove, dallo scorso anno, si trova anche la panchina rossa contro la violenza sulle donne.
Presenti allo scoprimento, oltre ai presidenti delle due associazioni, Francesca Arzuffi (Aido) e Angelo Morillo (Lads), l’Amministrazione comunale con a capo il sindaco Luigi Locatelli, il parroco don Mario Zanchi, il maresciallo dei carabinieri di Zanica Antonio Riccio e diverse realtà associative.

da l’Eco di Bergamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.